Venezia, esposto ai vigili di un avvocato: «Clooney non può guidare il motoscafo»

Mario D’Elia ha inviato una lettera-esposto alla polizia-locale e al Comune: martedì il divo americano è arrivato al Lido guidando lui stesso il taxi