È morto Lucio Quarantotto, aveva scritto “Con te partirò”

Si è ucciso gettandosi dalla finestra del suo appartamento di via Fradeletto. Aveva composto canzoni per Bocelli, Battiato e Caselli. Il funerale venerdì alle 9  / LASCIA UN RICORDO

Battuta di manzo con puntarelle marinate

Casa di Vita