«Sabbia e Sale» spiaggia da Oscar a Isola Verde

Andrea Tiozzo

 ISOLA VERDE. Loro sono i pionieri della sabbia di Isola Verde, località a sud di Chioggia, molto frequentata da turisti che vengono da ogni parte d'Italia, ma anche dall'estero. «Abbiamo iniziato l'attività in questa frazione ben 33 anni fa - spiega Andrea Tiozzo, tra i gestori di Sabbia e Sale» - siamo conosciuti con il vecchio nome di Delfino Verde, ma tre anni fa abbiamo deciso di dare una svolta ristrutturando completamente lo stabilimento e adottando il nuovo nome. Abbiamo riorganizzato tutti gli spazi, per offrire dei servizi di massima qualità, puntando su una clientela più adulta, che cerca un luogo chic che offre il massimo comfort. E la nostra scelta di ammodernare lo stabilimento si è rivelata vincente, visto che la clientela sta aumentando sempre di più. Noi oltre ai servizi di base di noleggio ombrelloni e lettini, siamo gli unici ad offrire le esclusive Suite Kibanda, da noi brevettate, dove riposare senza rinunciare alla comodità, poi c'è la rete antivento per attenuare il fastidio del vento. Per questo abbiamo anche vinto l'Oscar dello Stile, assegnato dalla rivista Spiagge d'Italia». (a.var.)

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi