Menu

  • Seguici su

Tags: tromba d'aria

Zaia: Almeno 100 milioni di danni

Zaia: "Almeno 100 milioni di danni"

di Filippo Tosatto

Il presidente della Regione traccia il bilancio della tragedia in consiglio regionale. Sarà istituito un fondo solidale per le emergenze alimentato dalle offerte dei veneti

Vasco tra le macerie della Riviera devastata

Vasco tra le macerie della Riviera devastata

di Alessandro Abbadir

Il Blasco, ospite dell’Hotel Villa Franceschi per i concerti di Padova, ha visitato la zona più colpita dal tornado e ha fatto una donazione per la popolazione colpita

Raccolta fondi per la Riviera al concerto di Vasco

Raccolta fondi per la Riviera al concerto di Vasco

di Giacomo Piran

La solidarietà per la popolazione colpita dal tornado contagia anche il popolo del Blasco, riunito domenica e lunedì a Padova. All'orizzonte anche un sms solidale

Matrimonio in villa, l'amore soffia più forte del tornado

Matrimonio in villa, l'amore soffia più forte del tornado

di Giacomo Piran

Giovane coppia residente a Belluno ha voluto fortemente festeggiare il loro matrimonio nell’hotel ristorante Villa Ducale di Dolo a pochi giorni dalla tragedia. Vincenzo Mastromatteo, 34 anni, operaio elettronico, è di Conegliano. Naomi Ugliano, 27 anni di Belluno lavora come grafica pubblicitaria. Il loro matrimonio è diventato un simbolo di speranza per la Riviera

Auto schiacciata dall'albero, Rumatera e King's alleati per aiutare l'amico chitarrista

Auto schiacciata dall'albero, Rumatera e King's alleati per aiutare l'amico chitarrista

L’immagine della sua auto, schiacciata da un tronco d’albero, è una dei simboli della tragedia del tornado in Riviera.  Grazie ad una serata al King’s di Jesolo col live dei Rumatera ora potrà (in parte) ricomprarla. Protagonista è un chitarrista di varie cover band. La gara solidale venerdì sera alla storica discoteca King’s Club dove era in programma un live dei Rumatera, organizzato in collaborazione con Home Rock Bar, il locale di Treviso dal quale nasce Home Festival. Amedeo Lombardi, il titolare trevigiano racconta: “In serata suonava anche Marco, chitarrista di una nota cover band degli Ac/Dc, i Powerage, che è un nostro amico. Ci ha toccato molto la sua esperienza dentro l’uragano sulla Riviera, a Cazzago, e abbiamo deciso di devolvere parte dell’incasso della serata e la raccolta fondi fatta per dargli una mano a ricomprare l’auto”. Il protagonista del gesto solidale è Marco Manente, 39enne di Arino di Dolo. Mercoledì era andato a prendere all’asilo la figlia di due anni e mezzo a bordo della sua Volvo S40 grigia. “D’improvviso me lo sono trovato davanti: ero a Cazzago, di fronte avevo il tornado”, racconta. “Un bidone dell’umido mi ha schiacciato la portiera, poi sono esplosi e finestrini dell’auto. Mia figlia urlava, le finivano i vetri addosso e a quel punto che l’auto è stata colpita da un tronco. Non sapevo cosa fare. Mi sono gettato sul sedile dietro, dove lei era seduta sul seggiolone, per proteggerla. L’inferno è durato due minuti, poi mi sono trovato una decina di metri più avanti, l’auto quasi volava. Ma ero vivo”. Padre e figlia sono usciti salvi dall'abitacolo.

Un macabro selfie davanti alle macerie

Un macabro selfie davanti alle macerie

di Alessandro Abbadir

I curiosi che scattano foto sono di intralcio ai soccorsi: residenti e sindaci furiosi. Minacciate multe. Zaia: «Hanno rotto»

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro