Menu

  • Seguici su

Tags: archeologia industriale

Bombieri racconta per immagini ciò che resta di Marghera

Bombieri racconta per immagini ciò che resta di Marghera

Capannoni dismessi, raffinerie abbandonate, torri e ciminiere pericolanti, spogliatoi abbandonati. Porto Marghera, oggi, si presenta così. Come una delle più vaste aree europee d'archeologia industriale. L'Archivio della Comunicazione del Comune di Venezia ha effettuato un reportage fotografico, nell'ambito di una campagna sullo smantellamento di alcune fabbriche di Marghera © Comune di Venezia - Archivio della Comunicazione: Osservatorio Fotografico, foto di Giorgio Bombieri
 

 

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro