Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

A San Michele studiosi, letterati ed eremiti prima... delle salme

San Michele assunse l’aspetto attuale solo nel 1837. Napoleone nel 1807 proibì di seppellire in città i defunti. Il primo cimitero fu nell’isola di San Cristoforo della Pace, ma presto lo spazio si rivelò piccolo. Oggi qui riposano 70 mila defunti (fotoservizio Interpress)

A San Michele studiosi, letterati ed eremiti prima... delle salme