Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Santa Maria di Sala piange i suoi giovani

Santa Maria di SalaUn fiume di persone, illuminato da tante candele colorate. In tantissimi hanno partecipato sabato alla tradizionale processione in onore della Natività della Beata Vergine Maria,...

Santa Maria di Sala

Un fiume di persone, illuminato da tante candele colorate. In tantissimi hanno partecipato sabato alla tradizionale processione in onore della Natività della Beata Vergine Maria, patrona del paese.

Un momento di cordoglio, nel quale un’intera comunità si è stretta in se stessa, nel ricordo commosso di Maila Beccarello, la trentasettenne uccisa a calci e pugni dal marito la mattina dell’8 agosto; di Aurora Angelico, portata via il 21 giugno da una patologia congenita a dici ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Santa Maria di Sala

Un fiume di persone, illuminato da tante candele colorate. In tantissimi hanno partecipato sabato alla tradizionale processione in onore della Natività della Beata Vergine Maria, patrona del paese.

Un momento di cordoglio, nel quale un’intera comunità si è stretta in se stessa, nel ricordo commosso di Maila Beccarello, la trentasettenne uccisa a calci e pugni dal marito la mattina dell’8 agosto; di Aurora Angelico, portata via il 21 giugno da una patologia congenita a diciannove anni; e di Christian Salmaso, scomparso il 20 agosto, a 26 anni, in un tragico incidente stradale.

La processione è partita alle 22, dalla chiesa della Natività, ed è proseguita fino alla facciata di Villa Farsetti. Un cammino di preghiera, concluso da parole di riflessione da parte di don Paolo: «Maila, Aurora e Christian ci hanno spinto a ricordare come ogni momento sia un dono».

«Vogliamo essere vicini alle famiglie», ha aggiunto,«sappiamo quanto è grande il vostro dolore. La nostra preghiera vuole essere un abbraccio calorosoper voi». —

M. Ri.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI