Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Saccarola: «Ecco i piani per il quinquennio»

MARTELLAGOValorizzare il Parco Laghetti, chiudere l’iter del Piruea di Olmo, puntare sulla sicurezza e dare un sostegno alle famiglie in difficoltà. Venerdì sera, in Consiglio a Martellago, la...

MARTELLAGO

Valorizzare il Parco Laghetti, chiudere l’iter del Piruea di Olmo, puntare sulla sicurezza e dare un sostegno alle famiglie in difficoltà. Venerdì sera, in Consiglio a Martellago, la maggioranza del sindaco Andrea Saccarola ha esposto i progetti. Ma non sono mancate le polemiche.

«Metteremo la qualità al primo posto», dice Saccarola «migliorando e completando le opere esistenti ma guardando al futuro. In caso di nuove proposte, valutare la tutela e la salvaguardia. Il Parco Laghetti ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MARTELLAGO

Valorizzare il Parco Laghetti, chiudere l’iter del Piruea di Olmo, puntare sulla sicurezza e dare un sostegno alle famiglie in difficoltà. Venerdì sera, in Consiglio a Martellago, la maggioranza del sindaco Andrea Saccarola ha esposto i progetti. Ma non sono mancate le polemiche.

«Metteremo la qualità al primo posto», dice Saccarola «migliorando e completando le opere esistenti ma guardando al futuro. In caso di nuove proposte, valutare la tutela e la salvaguardia. Il Parco Laghetti dovrà avere maggiori servizi, attrezzature e visitatori». In pratica, l’area verde, che tocca Martellago, Maerne e Olmo, dovrà essere ampliata acquisendo le aree previste dal Piano d’assetto del territorio (Pat), creare uno spazio dedicato all’orto botanico e zone di studio. Inoltre si valuterà l’ipotesi di farci una sala polivalente.

Il tema sicurezza ha fatto discutere; l’assessora Silvia Bernardo ha parlato di un nuovo regolamento di polizia locale. Sarà completato il sistema di telecamere e dei controlli di vicinato, istituito il vigile di quartiere.

L’ex sindaca Monica Barbiero ha ribattuto: «Spero che riuscite a realizzare almeno una parte del vostro programma. Sulla criminalità, dopo il momento molto difficile di fine 2013, Martellago ha avuto meno furti. Questo non significa essere contenti ma andate in prefettura a farvi dare i dati perché abbiamo lavorato molto su videosorveglianza e controlli di vicinato». Sulla completamento del Piruea di Olmo, l’Unione Civica, con Moreno Bernardi, ha presentato cinque emendamenti, poi respinti, per chiedere la modifica del progetto, soprattutto per il fabbricato del privato, considerato troppo impattante. —

Alessandro Ragazzo