Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Arrestati tre nomadi per furto aggravato

CAVARZERETre persone, tutte con precedenti, sono stati arrestati dai carabinieri di Piove di Sacco per aver rotto il finestrino di un furgone. Venerdì, intorno a mezzogiorno, la banda ha preso di...

CAVARZERE

Tre persone, tutte con precedenti, sono stati arrestati dai carabinieri di Piove di Sacco per aver rotto il finestrino di un furgone. Venerdì, intorno a mezzogiorno, la banda ha preso di mira un Fiat Fiorino che un operaio di 54 anni di Sant’Elena che aveva parcheggiato in via Passo, a Campolongo Maggiore.

Sono quindi riusciti a prelevare dall’abitacolo una borsa che conteneva 190 euro in contanti, due tessere bancomat e tre carte di credito. Si tratta di Simone Hudorovich (31), Mai ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAVARZERE

Tre persone, tutte con precedenti, sono stati arrestati dai carabinieri di Piove di Sacco per aver rotto il finestrino di un furgone. Venerdì, intorno a mezzogiorno, la banda ha preso di mira un Fiat Fiorino che un operaio di 54 anni di Sant’Elena che aveva parcheggiato in via Passo, a Campolongo Maggiore.

Sono quindi riusciti a prelevare dall’abitacolo una borsa che conteneva 190 euro in contanti, due tessere bancomat e tre carte di credito. Si tratta di Simone Hudorovich (31), Maico Hudorovich (30) e Samanta Levacovich (39), tutti di Cavarzere i quali, dopo il furto, sono fuggiti a bordo di un’Audi. Il conducente per incappato in un posto di controllo dell’Arma e prima di fuggire, uno dei passeggeri ha gettato dal finestrino la borsa. I militari hanno inseguito i tre malviventi che sono stati infine bloccati e arrestati per furto aggravato in concorso. —

A.C.