Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Via Argine destro, strada stretta e pericolosa

SAN DONÀ I residenti ieri sera sono usciti subito di casa dopo il tragico incidente mortale lungo via Argine destro. Una strada arginale che collega Musile alle frazioni di Chiesanuova e Passarella,...

SAN DONÀ

I residenti ieri sera sono usciti subito di casa dopo il tragico incidente mortale lungo via Argine destro. Una strada arginale che collega Musile alle frazioni di Chiesanuova e Passarella, quindi a Piave Nuovo in territorio di Jesolo e poi a Eraclea Paese. E tante sono anche le strade che discendono pericolosamente ripide dall’argine, dove le auto in salita di notte abbagliano chi corre su via Argine destro. L’incidente mortale è avvenuto poco prima del ponte dei Granatieri di Sard ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SAN DONÀ

I residenti ieri sera sono usciti subito di casa dopo il tragico incidente mortale lungo via Argine destro. Una strada arginale che collega Musile alle frazioni di Chiesanuova e Passarella, quindi a Piave Nuovo in territorio di Jesolo e poi a Eraclea Paese. E tante sono anche le strade che discendono pericolosamente ripide dall’argine, dove le auto in salita di notte abbagliano chi corre su via Argine destro. L’incidente mortale è avvenuto poco prima del ponte dei Granatieri di Sardegna, lungo il tratto di strada arginale senza la linea di mezzeria, particolarmente stretto e pericoloso. Qui si sono verificati tantissimi incidenti gravi e anche mortali, perché al minimo scontro è facile rotolare dopo dall’argine. —

G.Ca.