Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Oggi l’ultimo saluto a Giovanni Badon contagiato in vacanza

SPINEAGiovanni Badon sarà salutato questa mattina nella “sua” Spinea. I funerali dell’uomo, 83 anni, scomparso nella tarda serata di venerdì scorso a causa del virus West Nile all’ospedale di...

SPINEA

Giovanni Badon sarà salutato questa mattina nella “sua” Spinea. I funerali dell’uomo, 83 anni, scomparso nella tarda serata di venerdì scorso a causa del virus West Nile all’ospedale di Treeviso, saranno infatti celebrati alle 9. 45 a Santa Bertilla. L’anziano, dopo un periodo di vacanza a Bibione assieme alla famiglia, si trovava a Casier dove risiede la figlia Roberta. Qui si erano manifestati i primi sintomi (febbre alta e stato confusionale) che, il 24 agosto scorso, lo avevano cos ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SPINEA

Giovanni Badon sarà salutato questa mattina nella “sua” Spinea. I funerali dell’uomo, 83 anni, scomparso nella tarda serata di venerdì scorso a causa del virus West Nile all’ospedale di Treeviso, saranno infatti celebrati alle 9. 45 a Santa Bertilla. L’anziano, dopo un periodo di vacanza a Bibione assieme alla famiglia, si trovava a Casier dove risiede la figlia Roberta. Qui si erano manifestati i primi sintomi (febbre alta e stato confusionale) che, il 24 agosto scorso, lo avevano costretto a recarsi al Pronto Soccorso, e poi al ricovero ospedaliero. Prima la permanenza nel reparto di Medicina, poi il trasferimento in quello di Medicina d’Urgenza dove le sue condizioni si sono drasticamente aggravate, portandolo al decesso.

Decesso arrivato appunto a seguito di una acuta encefalite a cui si era aggiunto il virus West Nile, come confermato dall’esame sierologico effettuato dai sanitari. Giovanni Badon è la seconda vittima di West Nile deceduta nel nosocomio trevigiano. Oltre alla figlia Roberta lascia la moglie Lelly, il figlio Daniele, i quattro nipoti Davide, Gioia, Eva e Gloria ed il fratello Franco. Riposerà nel cimitero di Casier. —