Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Gara di solidarietà per “Nina la guerrera”

PORTOGRUAROAnche i commercianti del centro storico si stanno mobilitando per Nina D’Agosto Contreras, la piccola di 10 mesi di Portogruaro ricoverata all’ospedale di Granada in Spagna, affetta da una...

PORTOGRUARO

Anche i commercianti del centro storico si stanno mobilitando per Nina D’Agosto Contreras, la piccola di 10 mesi di Portogruaro ricoverata all’ospedale di Granada in Spagna, affetta da una grave e rara malattia metabolica. All’Osteria Manin da tempo stanno lavorando per il blog Nina la guerrera, dove la madre della piccola, Marta D’Agosto, di Portogruaro, aggiorna quasi quotidianamente sullo stato di salute della figlia. Sono stati organizzati aperitivi e altri momenti aggregativi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOGRUARO

Anche i commercianti del centro storico si stanno mobilitando per Nina D’Agosto Contreras, la piccola di 10 mesi di Portogruaro ricoverata all’ospedale di Granada in Spagna, affetta da una grave e rara malattia metabolica. All’Osteria Manin da tempo stanno lavorando per il blog Nina la guerrera, dove la madre della piccola, Marta D’Agosto, di Portogruaro, aggiorna quasi quotidianamente sullo stato di salute della figlia. Sono stati organizzati aperitivi e altri momenti aggregativi che hanno portato alla raccolta di numerosi fondi. Il denaro serve per la ricerca. L’Universitá del Connecticut negli Stati Uniti sta seguendo la piccola attraverso una cura sperimentale che sta dando progressi. In America hanno recuperato già 25mila dollari. —

R.P.