Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Lavori sulle provinciali a Caorle e Teglio Veneto

CAORLERiprendono da oggi i lavori di messa in sicurezza delle strade gestite dall’ex Provincia ora Città metropolitana di Venezia. A essere interessati saranno in particolare i comuni di Caorle e...

CAORLE

Riprendono da oggi i lavori di messa in sicurezza delle strade gestite dall’ex Provincia ora Città metropolitana di Venezia. A essere interessati saranno in particolare i comuni di Caorle e Teglio Veneto. In territorio caorlotto lavori di asfaltatura e copertura di buche sono previsti sulla Sp 59 tra San Stino di Livenza e Caorle a Ottava Presa, località tagliata in due dalle macchine dirette verso il mare di Caorle o gli ingressi autostradali di San Stino, Cessalto e Portogruaro. Altr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAORLE

Riprendono da oggi i lavori di messa in sicurezza delle strade gestite dall’ex Provincia ora Città metropolitana di Venezia. A essere interessati saranno in particolare i comuni di Caorle e Teglio Veneto. In territorio caorlotto lavori di asfaltatura e copertura di buche sono previsti sulla Sp 59 tra San Stino di Livenza e Caorle a Ottava Presa, località tagliata in due dalle macchine dirette verso il mare di Caorle o gli ingressi autostradali di San Stino, Cessalto e Portogruaro. Altri interventi riguarderanno la Sp 463 “Del Tagliamento” nel Comune di Teglio Veneto, dal chilometro 61+600 al chilometro 59+500, nel tratto compreso tra l’intersezione con la Sp 93 e il centro di Cintello (in un tratto denominato via Case Sparse).

Altri interventi sono attesi sulla Sp 93, la Ferrata Portogruaro - Udine dal chilometro 15 al chilometro18, sempre nel territorio di Teglio Veneto, in un tratto denominato via Udine. Il traffico sarà regolato a regime di senso unico alternato gestito da personale della ditta incaricata dei lavori e, se necessari, da semafori. Particolare attenzione durante l’esecuzione degli interventi verrà posta alla situazione del traffico nella vicina autostrada A4, considerato che sulle due provinciali in questione si riversa il traffico autostradale in caso di incidenti, provvedendo in caso di necessità alla sospensione dei lavori al fine di non rallentare il deflusso dei veicoli. —

R.P.