Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

«La Croce Verde è stata abbandonata»

CAVALLINO«Anche l’amministrazione locale di Cavallino-Treporti sembra aver abbandonato la Croce Verde». Affondo della consigliere regionale in quota M5s, Erika Baldin, commentando l’indizione di...

CAVALLINO

«Anche l’amministrazione locale di Cavallino-Treporti sembra aver abbandonato la Croce Verde». Affondo della consigliere regionale in quota M5s, Erika Baldin, commentando l’indizione di bando da parte dell’Usl 4 per la gestione delle emergenze nel 2019. A dicembre scorso proprio Baldin, con i colleghi Ferrari di Amp, Pigozzo del Pd, Conte di VpA e Zottis del Pd, con un ordine del giorno approvato all’unanimità aveva chiesto alla giunta regionale il proseguimento con l’Usl 4, fra il ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAVALLINO

«Anche l’amministrazione locale di Cavallino-Treporti sembra aver abbandonato la Croce Verde». Affondo della consigliere regionale in quota M5s, Erika Baldin, commentando l’indizione di bando da parte dell’Usl 4 per la gestione delle emergenze nel 2019. A dicembre scorso proprio Baldin, con i colleghi Ferrari di Amp, Pigozzo del Pd, Conte di VpA e Zottis del Pd, con un ordine del giorno approvato all’unanimità aveva chiesto alla giunta regionale il proseguimento con l’Usl 4, fra il 2018 e il 2020, delle convenzioni ad affidamento diretto alla Croce Verde. «Dopo due anni di battaglie e 4.700 firme», spiega Baldin, «continua la preoccupazione per il trasferimento di Cavallino-Treporti dall’Usl 3 alla 4 per volontà della Regione. La Croce Verde, una vera eccellenza nel territorio, rischia il lavoro perché non potrà partecipare alla gara d’appalto. Perché non viene applicata la normativa del terzo settore?». —

Francesco Macaluso