Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Primi cenni di accordo tra Zoggia e la Nesto sul pagamento della Ztl

JESOLOZtl a Cavallino Treporti, i sindaci tentato di mediare per la prima volta. Dopo le proteste degli operatori, la paura di “gabelle” medioevali, in municipio a Jesolo, le due amministrazioni di...

JESOLO

Ztl a Cavallino Treporti, i sindaci tentato di mediare per la prima volta. Dopo le proteste degli operatori, la paura di “gabelle” medioevali, in municipio a Jesolo, le due amministrazioni di Jesolo e Cavallino-Treporti, si sono incontrate con l’obiettivo di sciogliere il nodo ZTL istituita dal 2008 sul litorale del Cavallino.

Jesolo spera possa essere tolta, magari ridotta di un terzo, come per i bus di Cavallino. Si vedrà. Intanto ne hanno discusso i primi cittadini, Valerio Zoggia e ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

JESOLO

Ztl a Cavallino Treporti, i sindaci tentato di mediare per la prima volta. Dopo le proteste degli operatori, la paura di “gabelle” medioevali, in municipio a Jesolo, le due amministrazioni di Jesolo e Cavallino-Treporti, si sono incontrate con l’obiettivo di sciogliere il nodo ZTL istituita dal 2008 sul litorale del Cavallino.

Jesolo spera possa essere tolta, magari ridotta di un terzo, come per i bus di Cavallino. Si vedrà. Intanto ne hanno discusso i primi cittadini, Valerio Zoggia e Roberta Nesto, con i rappresentanti delle associazioni di categoria, Aja, Ascom, Assocamping, CT Servizi e del Consorzio Turistico Cavallino-Treporti. Le due amministrazioni cercano inoltre di lavorare in sinergia presso la Regione e in occasione della Conferenza Stato-città e autonomie locali, per ottenere garanzie sull’avvio dei lavori dell’Autostrada del mare, opera che interessa entrambi i territori.

«Si è trattato di un primo passo», ha commentato il sindaco Zoggia, «punto di partenza per avviare una discussione su un tema, quello della ZTL nel territorio di Cavallino-Treporti, che rappresenta una limitazione per gli operatori della nostra località, anche nei periodi di bassa stagione. Gruppi o comitive che potrebbero soggiornare a Jesolo per poi raggiungere Venezia dall’imbarcadero di Punta Sabbioni, sono scoraggiate per l’aggravio di costi della Ztl. Il fatto che ci sia stato questo incontro è un segnale positivo». Sulla stessa linea la “collega”. «La ZTL è una misura di difesa del nostro territorio e a seguito dell’incontro di ieri ci riserviamo di fare tutte le valutazioni in merito», ha detto la sindaca Roberta Nesto, «sicuramente in termini di viabilità è stato molto proficuo il confronto perché è un primo importante passo per fare rete e cercare congiuntamente soluzioni al problema della mobilità, che è storico ma di estrema attualità per entrambi i comuni. Auspichiamo che le opere infrastrutturali vengano attuate ».Il prossimo incontro a settembre. —

G.Ca.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI