Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ceggia e San Donà in lutto per il tecnico sposato e padre di due figli piccoli

CEGGIA. Due comunità attonite, Ceggia e Fiorentina di San Donà, per la scomparsa di un giovane marito e padre di due bambini piccoli. La scomparsa di Matteo Guiotto ha destato profondo cordoglio in...

CEGGIA. Due comunità attonite, Ceggia e Fiorentina di San Donà, per la scomparsa di un giovane marito e padre di due bambini piccoli. La scomparsa di Matteo Guiotto ha destato profondo cordoglio in tutto il Basso Piave. Soprattutto a Ceggia, dove la famiglia Guiotto è molto conosciuta e stimata. Lo stesso Matteo è cresciuto a Ceggia e ha vissuto in paese fino a una decina di anni fa. Poi, dopo essersi sposato, insieme alla moglie Stefania Casagrande aveva trovato casa nella vicina località d ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CEGGIA. Due comunità attonite, Ceggia e Fiorentina di San Donà, per la scomparsa di un giovane marito e padre di due bambini piccoli. La scomparsa di Matteo Guiotto ha destato profondo cordoglio in tutto il Basso Piave. Soprattutto a Ceggia, dove la famiglia Guiotto è molto conosciuta e stimata. Lo stesso Matteo è cresciuto a Ceggia e ha vissuto in paese fino a una decina di anni fa. Poi, dopo essersi sposato, insieme alla moglie Stefania Casagrande aveva trovato casa nella vicina località di Fiorentina, frazione di San Donà, precisamente in via Falcone. Dallo splendido matrimonio tra Matteo e Stefania, sono nati due figli, ancora piccoli. Una bambina che frequenta la scuola elementare e un maschietto ancora più piccolo, in età da scuola dell’infanzia.

Matteo Guiotto lavorava come tecnico di impianti di sicurezza per conto di un’impresa di Quarto d’Altino. A Ceggia vivono ancora i genitori del 36enne: mamma Antonella e papà Bruno, conosciuto per la sua attività imprenditoriale legata al settore dei distributori automatici di alimenti. Matteo Guiotto lascia anche un fratello, Paolo. «Matteo era un ragazzo speciale», racconta chi lo ha conosciuto, «un bravo marito e papà. Un uomo tranquillo, tutto casa e lavoro». La notizia della tragedia ieri mattina ha fatto presto il giro di Ceggia. Fin dalle prime ore del giorno si era diffusa la notizia del tragico incidente avvenuto all’incrocio conosciuto da tutti a Ceggia come l’ «incrocio della Madonnina». Ma solo in mattinata si è saputo che quell’incidente si era trasformato in tragedia. In giornata è arrivato anche il nulla osta della magistratura allo svolgimento delle esequie. Così le onoranze funebri Bergamo hanno già predisposto tutto per la cerimonia. I funerali di Matteo Guiotto si terranno lunedì alle 16 nella chiesa di San Vitale Martire a Ceggia. La stessa parrocchiale ospiterà domani alle 19 il Rosario. —

Giovanni Monforte. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.