Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Trovata nell’auto distrutta la tesina appena discussa  da Marco per la maturità

Marco Coletta il 19enne di Arzello vittima dello schianto di Pegolotte e i rottamia della sua Seat

I soccorritori l’hanno raccolta nel tappetino nella Seat di Marco Coletta  morto a 19 anni mentre tornava a casa dopo l’esame di maturità a Cavarzere 

PEGOLOTTE. Domenica di cordoglio nella frazione di Arzerello per la tragedia di Marco Coletta, il diciannovenne che sabato mattina ha perso la vita in un incidente stradale a Pegolotte di Cona. Stava tornando dagli esami di maturità che aveva appena brillantemente terminato all’istituto professionale “Marconi” di Cavarzere. Sul tappetino della sua auto, i soccorritori hanno trovato e raccolto la testina che aveva presentato poche ore prima. Il giovane ieri è stato ricordato in chiesa e nel s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PEGOLOTTE. Domenica di cordoglio nella frazione di Arzerello per la tragedia di Marco Coletta, il diciannovenne che sabato mattina ha perso la vita in un incidente stradale a Pegolotte di Cona. Stava tornando dagli esami di maturità che aveva appena brillantemente terminato all’istituto professionale “Marconi” di Cavarzere. Sul tappetino della sua auto, i soccorritori hanno trovato e raccolto la testina che aveva presentato poche ore prima. Il giovane ieri è stato ricordato in chiesa e nel santuario del Cristo durante le messe della giornata. La salma si trova ancora bloccata all’obitorio dell’ospedale di Chioggia in attesa delle decisioni del magistrato.

Aspettando le conferme ufficiali sembrerebbe che al momento però non ci siano comunque iscritti al registro degli indagati. Questo potrebbe portare a evitare che sia ordinata l’autopsia che sarebbe così sostituita da una ricognizione esterna della salma. Marco Coletta, vent’anni tra un mese e mezzo, sabato mattina ha sostenuto l’ultima prova, quella orale, per la maturità. Un diploma tanto atteso e fortemente voluto dopo l’anno scolastico perso giusto due anni fa quando era stato messo fuori uso a lungo per un altro incidente stradale, questa volta in veste di passeggero.



L’altro giorno era uscito alla mattina presto da casa salutando il padre e rassicurandolo sul buon esito della prova. Soddisfatto dell’interrogazione il ragazzo ha telefonato entusiasta alla madre avvisandola che non sarebbe subito tornato a casa ma avrebbe raggiunto gli amici in centro a Piove. Partito da Cavarzere poco dopo le 11, la sua corsa si è interrotta lungo la Sr 516, all’altezza di Pegolotte. Secondo le ricostruzioni dei carabinieri la Seat Ibiza di Coletta avrebbe sbandato, invadendo la corsia opposta e schiantandosi frontalmente con un Fiat Ducato che procedeva in senso opposto. I mezzi sono finiti entrambi fuori strada. Marco è morto sul colpo mentre l’uomo e la donna a bordo del furgone sono stati ricoverati in ospedale non in pericolo di vita. Illesi invece le due persone nella Fiat Punto terminata fuori strada.

Gli amici più stretti di Marco hanno fatto visita a mamma Loredana e papà Antonio nell’appartamento della palazzina di via Contariana. —