Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Cocker lasciato ore nell’auto sotto il sole, padrona denunciata

Immagine di archivio di un cane abbandonato

A Jesolo cocker chiuso in auto agonizzante, interviene la polizia a liberarlo. Denunciata la padrona per abbandono di animali, reato purtroppo frequente d’estate 

JESOLO. Cocker chiuso in auto agonizzante, interviene la polizia del commissariato a liberarlo. Denunciata la padrona per abbandono di animali, reato tra l’altro piuttosto frequente d’estate al lido. È accaduto domenica intorno alle 18 quando i poliziotti sono stati chiamati da un ragazzo rumeno di 24 anni che voleva segnalare un cane chiuso all’interno di un’automobile in sosta.

Il giovane aveva già visto il cane rinchiuso verso le 12.30, quando stava andando in spiaggia. Non credeva ci sare ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

JESOLO. Cocker chiuso in auto agonizzante, interviene la polizia del commissariato a liberarlo. Denunciata la padrona per abbandono di animali, reato tra l’altro piuttosto frequente d’estate al lido. È accaduto domenica intorno alle 18 quando i poliziotti sono stati chiamati da un ragazzo rumeno di 24 anni che voleva segnalare un cane chiuso all’interno di un’automobile in sosta.

Il giovane aveva già visto il cane rinchiuso verso le 12.30, quando stava andando in spiaggia. Non credeva ci sarebbe rimasto tutte quelle ore. Rientrato dalla spiaggia, lo aveva visto ancora nell’auto e ha deciso di chiamare la polizia.

Gli agenti sono risaliti al numero di telefono della proprietaria del veicolo, G. M., una donna italiana di 54 anni. Ma lei non ha risposto e per questo motivo hanno forzato il finestrino, lasciato solo un po’ aperto per far circolare l’aria, quindi senza rompere il vetro. Sono così riusciti ad aprire la portiera dell’auto. Il cane, un cocker in età avanzata, era fortemente provato dal caldo e dalla mancanza di cibo e acqua. All’interno dell’abitacolo c’era una ciotola per l’acqua e un’altra con residui di cibo, ormai entrambe vuote.

Rifocillato l’animale, è stato portato in commissariato. Solo alle 21.30 è finalmente giunta la proprietaria. La donna ha raccontato di aver lasciato in auto il cane per estrema necessità e urgenza improvvisa, non potendolo portare con sé e non avendo altro posto dove lasciarlo.

Ma questo gesto le è costato una denuncia in stato di libertà per l’articolo 727 del codice penale, ovvero abbandono di animali. Questo reato è piuttosto diffuso e le forze dell’ordine di Jesolo sono intervenute più volte per liberare i cani lasciati in auto durante le giornate di sole. In passato sono stati ad esempio segnalati dei cani chiusi negli abitacoli delle auto anche davanti a supermarket o negozi.

Altre volte le auto erano nei luoghi di sosta mentre i proprietari erano in spiaggia a prendere il sole. Non di rado sono intervenuti i carabinieri anche all’outlet di Noventa perché il cane era chiuso in auto durante lo shopping del padrone.