Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Una raffica di incidenti nel weekend

PORTOGRUARO. Raffica di incidenti e feriti, per fortuna tutti lievi: è il bilancio complessivo degli incidenti stradali che si sono verificati nel fine settimana. Tour de force in varie località per...

PORTOGRUARO. Raffica di incidenti e feriti, per fortuna tutti lievi: è il bilancio complessivo degli incidenti stradali che si sono verificati nel fine settimana. Tour de force in varie località per carabinieri, vigili urbani, vigili del fuoco e per gli operatori sanitari del Suem 118.

Una vettura ha travolto una bici in via Aquileia a Concordia Sagittaria, il bilancio conta un ferito. È accaduto venerdì sera. A Caorle, sempre venerdì sera, scontro frontale tra una Golf e una Mercedes: cinque ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOGRUARO. Raffica di incidenti e feriti, per fortuna tutti lievi: è il bilancio complessivo degli incidenti stradali che si sono verificati nel fine settimana. Tour de force in varie località per carabinieri, vigili urbani, vigili del fuoco e per gli operatori sanitari del Suem 118.

Una vettura ha travolto una bici in via Aquileia a Concordia Sagittaria, il bilancio conta un ferito. È accaduto venerdì sera. A Caorle, sempre venerdì sera, scontro frontale tra una Golf e una Mercedes: cinque i feriti tra cui due bambini, tutti non gravi. Lo scontro è sulla Sp 59 all’altezza della rotatoria di Lido Altanea, sul posto i carabinieri di Caorle. Sabato notte attorno all’una si è verificato invece uno scontro tra tre vetture a Portovecchio, in autostrada; e pochi minuti dopo, altro violento tamponamento tra due auto stavolta, all’ingresso nell’area di servizio di Fratta Sud, in comune di Fossalta. Anche qui tutti contusi. A Latisana, attorno alle 2, sulla strada che collega il centro alla frazione di Latisanotta, una donna di Fossalta è rimasta ferita a seguito di un tamponamento. Nell’altra vettura un automobilista del posto.

Notevolissimo il traffico sulle strade verso le località di vacanza anche nella mattinata di ieri. E proprio una distrazione sarebbe all’origine dello scontro tra due vetture avvenuto alle 8 circa sulla strada per Bibione, in Sr 74, all’altezza di Cesarolo. L’incidente ha provocato un serpentone di almeno 10 chilometri. (r.p.)