Quotidiani locali

A Mogliano Veneto rivive il fascino di Woodstock

Sabato 23 e domenica 24 giugno a Mogliano “due giorni di pace, amore e musica” (ad ingresso gratuito)

MOGLIANO. Sabato 23 e domenica 24 giugno a Mogliano Veneto rivive il fascino di Woodstock.
Al Parco Piscine di via F. Barbiero arriva “Woodstock Days”, evento che vuole far rivivere il mito del più grande concerto rock della storia.  La manifestazione, organizzata dall’associazione Silikon Cafe in collaborazione con l’associazione culturale ComunicArte e con il patrocinio della Città di Mogliano Veneto, propone sul palco alcune tribute band provenienti da tutta Italia, che omaggeranno alcuni grandi artisti che si sono esibiti nel 1969.

Ad aprire la giornata del sabato sarà Porfirio Rubirosa, avvocato di giorno, cantante, showman, presentatore televisivo, speaker, Dj e critico di costume  di notte, che presenterà il suo originalissimo tributo ad Arlo Guthrie, figlio del leggendario cantante folk Woody Guthrie.  A seguire gli Space Bounds , che nell’occasione di “Woodstock Days”  si focalizzeranno su una grande rock band americana: i Creedence Clearwater Revival.

Joe Cocker a Woodstock
Joe Cocker a Woodstock


A chiudere la serata il chitarrista modenese Simone Galassi, considerato uno tra i più promettenti musicisti blues e rock-blues della penisola, grande appassionato di Jimi Hendrix, certamente la figura iconica dell’incredibile concerto di cinquant’anni fa.  Domenica invece il grande chitarrista americano verrà proposto in una chiave completamente diversa con i veneziani Stone Free e la voce di Francesca Bellemo.  A chiudere la manifestazione Zampa di Cocker, tributo a Joe Cocker nato quasi 11 anni, che si concentrerà sulla sua straordinaria performance dell’ex idraulico di Sheffield a Woodstock. Dj The Gaze miscelerà i brani del celebre festival. Fricchetti Selecter  farà ascoltare “il sogno di Woodstock in Italia” raffrontando due mondi musicali davvero lontani all’epoca. Il giornalista Gianni Della Cioppa, giornalista e scrittore veronese, racconterà aneddoti e curiosità dell’evento e soprattutto dell’impatto che la manifestazione ebbe sulla società. Dalle  14.00 di sabato e dalle 10.00 del mattino la domenica si potranno ammirare poi esemplari dei mitici maggiolini e pullmini Volkswagen a cura dei “Maggiolini Bassanesi” e naturalmente mercatini tematici, buon cibo e bevande.

 

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro