Quotidiani locali

San Donà al ballottaggio, San Stino al centrosinistra, Pianiga al centrodestra

Comunali: anche Martellago torna a votare tra due settimane

VENEZIA. San Donà e Martellago al ballottaggio, San Stino al centrosinistra e Pianiga al centrodestra. Sono i principali esiti delle elezioni comunali di domenica nella provincia di Venezia.

Partiamo dalla sfida di San Donà. Il sindaco uscente Andrea Cereser (Pd) va al ballottaggio con Francesca Pilla (Lega), dopo una campagna elettorale appassionante cui non è corrisposta una grande affluenza.

La sede della coalizione Cereser
La sede della coalizione Cereser

A mezzogiorno non si arrivava al 20 per cento, mentre alle 19 il dato percentuale è salito solo al 40. Alle 23 il dato finale delle affluenze è arrivato al 57,41. 

Cereser ha preso 43,33 per cento.

Intervista a Cereser, Pd, sindaco uscente di San Donà SAN DONÀ. Intervista ad Andrea Cereser del Pd, sindaco uscente di San Donà. Cereser spiega come si sta preparando al ballottaggio del 24 giugno contro Francesca Pilla della Lega e quali sono i punti forti del programma. (video Tommasella)

Pilla 36,15 per cento. 

Intervista a Francesca Pilla, candidata sindaca per San Donà SAN DONÀ. Intervista a Francesca Pilla. candidata per la Lega a sindaca di San Donà. Pilla sfiderà il sindaco uscente del Pd, Andrea Cereser, al prossimo ballottaggio del 24 giugno. Ecco come si sta preparando. (video Tommasella)

Gli altri candidati: Leo Oliviero (forza Italia) 12,64 per cento, Angelo Parrotta (Cinque Stelle) 6,18 per cento e Francesco Maino (Liberi e Uguali) 1,68 per cento. 

Curiosità. Tutto è filato liscio, ma nella scuola Carducci un uomo è stato scoperto con il cellulare in cabina e sono intervenute le forze dell'ordine. Un episodio curioso è accaduto al vicegovernatore Gianluca Forcolin che ha trovato nella sua cabina una specie di santino con le indicazioni di voto per due candidati di una lista della coalizione a sostegno di Cereser. Fuoriprogramma per Pilla che, prima di raggiungere la sede, ha dovuto accompagnare a casa la figlia derubata della bicicletta. 

La sede della coalizione di Francesca...
La sede della coalizione di Francesca Pilla

Al ballottaggio anche Martellago dove si è presentato il 53,28 per cento degli elettori: il sindaco uscente Monica Barbiero (centrosinistra) se la vedrà fra due settimane con Andrea Saccarola (centrodestra). Saccarola ha infatti ottenuto il 40,83 per cento, mentre la Barbiero 34, 01 per cento. 

leggi anche:

San Stino ha visto la partecipazione del 59,48 per cento di cittadini che hanno confermato il centrosinistra con la vittoria di Matteo Cappelletto con oltre il 40 per cento dei voti contro Giuseppe Canali della Lega che ha ottenuto il 35,19 per cento dei consensi. 

A Pianiga (52,09 per cento di elettori) invece è stata la Lista Civica di Federico Calzavara a vincere la sfida: era vicesindaco, ora l'esponente del centrodestra sarà primo cittadino grazie ad un gradimento che ha sfiorato il 70 per cento dei consensi contro il 19,65 per cento del Movimento Cinque Stelle rappresentato da Michele Zanetti.

 

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro