Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

A Pasqua controlli con il telelaser di giorno e di notte

PORTOGRUARO. Fine settimana di Pasqua a tutto telelaser. Sulle strade provinciali i controlli della Polizia locale di Portogruaro, recependo le indicazioni della prefettura di Venezia, saranno...

PORTOGRUARO. Fine settimana di Pasqua a tutto telelaser. Sulle strade provinciali i controlli della Polizia locale di Portogruaro, recependo le indicazioni della prefettura di Venezia, saranno garantiti 24 ore su 24 soprattutto sulle strade che portano verso le spiagge di Bibione e Caorle. Gli agenti municipali agiranno oggi, domani e nel lunedì di Pasquetta nei territori di propria competenza, ovvero Portogruaro, Cinto Caomaggiore, Concordia Sagittaria e Gruaro. L’obiettivo principale, con ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOGRUARO. Fine settimana di Pasqua a tutto telelaser. Sulle strade provinciali i controlli della Polizia locale di Portogruaro, recependo le indicazioni della prefettura di Venezia, saranno garantiti 24 ore su 24 soprattutto sulle strade che portano verso le spiagge di Bibione e Caorle. Gli agenti municipali agiranno oggi, domani e nel lunedì di Pasquetta nei territori di propria competenza, ovvero Portogruaro, Cinto Caomaggiore, Concordia Sagittaria e Gruaro. L’obiettivo principale, confermano dal comando, è quello di garantire la prevenzione verso le località di mare che tra Pasqua e Pasquetta accoglieranno migliaia e migliaia di visitatori. Nel contempo il comando di villa Martinelli ha già tracciato un primo bilancio dei servizi di controllo che si stanno svolgendo con regolarità da quando si è insediato il comandante Thomas Poles.

Grazie ai ripetuti controlli la velocità media è diminuita di almeno il 15-20%. Gli appostamenti con il telelaser sono “decisi” dai cittadini. «In base alle segnalazioni dei residenti», afferma Poles, «garantiamo il servizio con lo strumento di misurazione della velocità. A Pasqua e Pasquetta non ci fermiamo, e garantiremo viaggi in totale sicurezza». (r.p.)