Quotidiani locali

mira  

Plasticone non paga gli operai oggi protesta davanti la sede

MIRA. A rischio chiusura un’azienda che produce materiale plastico in zona industriale a Gambarare di Mira. Si tratta della Plasticone srl che si trova in via Maestri del Lavoro 10. A denunciare una...

MIRA. A rischio chiusura un’azienda che produce materiale plastico in zona industriale a Gambarare di Mira. Si tratta della Plasticone srl che si trova in via Maestri del Lavoro 10.

A denunciare una situazione complicata è Francesco Coco referente della Femca Cisl. «In questa azienda», spiega il sindacalista, «c’è il rischio concreto di una chiusura per fallimento. I nove operai avanzano dalla proprietà diverse mensilità. Saremo domani mattina (oggi, ndr) davanti ai cancelli dell’azienda per protestare insieme ai dipendenti che ora sono preoccupati per il loro futuro». Il rischio concreto è che quasi una decine di famiglie della Riviera del Brenta si trovi il reddito cancellato. I sindacalisti e gli operai chiedono alla proprietà di intavolare una trattativa per evitare una chiusura traumatica dell’attività , attivando se fosse necessario anche gli strumenti degli ammortizzatori sociali». Le situazioni

di difficoltà aziendali in Riviera e Miranese non sono poche.

Fra le più complicate ci sono quella della Ecodreaming a Fossò che si occupa di raccolta e riciclo di materiali elettrici e anche quella della Safilo a Santa Maria di Sala che produce occhiali. (a.ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro