Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Back Up”, laboratorio culturale

Corsi di musica, lingue straniere e difesa personale all’ex Macello

DOLO. Corsi di calligrafia, di disegno, di scacchi, pre-post parto, difesa personale, di lingua inglese, e laboratori per ragazzi, teatrali, di musica, coro e per neo genitori. Queste alcune delle attività inserite nella programmazione di “Spazio Back Up”, progetto promosso dall’amministrazione comunale assieme a varie associazioni del territorio. L’obiettivo è creare un contenitore culturale all’ex Macello riportandolo al suo ruolo di spazio dedicato alla musica, all’arte e al divertimento ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

DOLO. Corsi di calligrafia, di disegno, di scacchi, pre-post parto, difesa personale, di lingua inglese, e laboratori per ragazzi, teatrali, di musica, coro e per neo genitori. Queste alcune delle attività inserite nella programmazione di “Spazio Back Up”, progetto promosso dall’amministrazione comunale assieme a varie associazioni del territorio. L’obiettivo è creare un contenitore culturale all’ex Macello riportandolo al suo ruolo di spazio dedicato alla musica, all’arte e al divertimento che aveva fino ai primi anni ’90 prima di trasformarsi prettamente in sala espositiva e convegni.

Ad essere coinvolte in questi primi corsi sono le associazioni Nusica. org, Centro Olimpia, il Pentagramma, FormeArt, Jam Language Academy, Arti Visite Riviera del Brenta ed Università del tempo libero Riviera del Brenta.

«Restituire uno spazio alla città», spiega l’assessore Matteo Bellomo, «costituisce, di per sé, un valore importante. Se poi quello spazio diventa una “riserva d’arte e di idee” acquisisce ulteriore significato. E partendo da questo presupposto che, insieme a molte associazioni del territorio, l’amministrazione comunale ha scelto di far nascere Back Up, un laboratorio culturale aperto ai cittadini della Riviera, ma non solo, nel quale frequentare corsi, confrontarsi, assistere a performance artistiche, fare comunità».

Sul sito del Comune di Dolo è presente il programma completo delle iniziative.

Giacomo Piran