Quotidiani locali

Quel prete caparbio che creava comunità

Prima di avere la canonica dormì in un monolocale per anni per dare la precedenza al patronato

MARTELLAGO. Immaginiamo di essere negli anni Sessanta, l’Italia inizia a riprendersi dalla guerra e c’era poco o nulla da queste parti. I pochi fedeli di Olmo si dovevano spostare a Maerne per la messa e i sacramenti. Olmo aveva 2 mila abitanti circa e una famiglia locale aveva donato alla Curia di Treviso i terreni dove oggi ci sono chiesa, oratorio e canonica.

Nel 1965 fu eretto un fabbricato senza riscaldamento e il parroco di Maerne iniziò a celebrare le prime messe la domenica mattina. Qualche anno dopo, Olmo crebbe sino a 3 mila abitanti e nacque l’esigenza di creare una parrocchia indipendente. Il sogno si concretizzò il 29 settembre 1974, quando il vescovo di Treviso, monsignor Antonio Mistrorigo, inviò nella frazione di Martellago don Franco Zanon per fondare la parrocchia: la residenza del sacerdote fu un miniappartamento finché gli operai non costruirono la canonica.

Il 25 marzo 1975, ancora Mistrorigo proclamò la nascita della parrocchia Annunciazione del Signore, seguita il 28 maggio dello stesso anno con la nomina a parroco di don Franco. Il taglio del nastro della stessa canonica, invece, porta la data del 27 giugno 1976. Ma se da un lato Olmo iniziò ad avere sempre più abitanti, dall’altra le strutture religiose cominciarono a essere insufficienti e con don Franco partì l’iter per costruire una chiesa vera a propria al posto del vecchio fabbricato. Nell’estate 1983, la popolazione fu interpellata con un sondaggio e due anni dopo fu affidato l’incarico

a progettarla a padre Angelo Polesello, un architetto dell’ordine dei Frati Francescani Conventuali La prima pietra fu benedetta non solo dal vescovo Mistrorigo ma anche da papa Giovanni Paolo II. Inaugurata il 6 ottobre 1991, don Franco lasciò Olmo il 12 giugno 1994. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro