Quotidiani locali

mirano 

L’istituto Mariutto promosso con il massimo dei punti

MIRANO. L’istituto Mariutto premiato dalla Regione con il massimo dei voti. Cento su cento. E dire che l’ente ha chiuso in perdita. E che, notizia di pochi giorni fa, ha anche licenziato una...

MIRANO. L’istituto Mariutto premiato dalla Regione con il massimo dei voti. Cento su cento. E dire che l’ente ha chiuso in perdita. E che, notizia di pochi giorni fa, ha anche licenziato una operatrice sanitaria perché invalida e quindi inabile al lavoro. Ma è riuscito lo stesso a spuntarla e ad accreditarsi i servizi fino al 31 dicembre 2019, anzi ha anche ottenuto il massimo dei punti.

Insomma grande soddisfazione per l’istituto di beneficenza e assistenza Luigi Mariutto. La giunta regionale con una delibera, la numero 70 del 26 gennaio scorso ha deciso di rilasciare l’accreditamento dei servizi fino al 2019, oltre ad aver espresso il massimo punteggio per il servizio. Questo dopo un sopralluogo effettuato dal gruppo tecnico multiprofessionale dell’Usl 3.

«Questo non solo dal punto di vista della qualità del sistema organizzativo e assistenziale», come spiega una lettera firmata dal presidente del Mariutto, Paolo Zanardi e dal direttore Franco Iurlaro, «ma dato il sopralluogo effettuato, questo ha rilevato, che rispetto al passato, sono state attuate in particolare, la programmazione annuale del servizio, l’esistenza di un sistema di controllo dei risultati, la definizione di un progetto assistenziale individualizzato (Pai) e la congruità con la programmazione socio sanitaria regionale».

Con questa occasione, il presidente e il direttore hanno voluto ringraziare tutto il personale dipendente dell’ente e del servizio gestito dalla cooperativa Nuova Vita, per il livello di attenzione, qualità e sicurezza dimostrati

a favore degli ospiti. Le ultime linee guida progettuali pongono come direttiva e principio cardine la persona al centro. Le finalità da perseguire sono il miglioramento del benessere e il miglioramento della qualità della vita residenziale.

Serenella Bettin

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro