Quotidiani locali

Il ricordo di Marisa Negrato con la mostra delle sue opere

SPINEA. La città di Spinea omaggia, a poco più di un anno dalla scomparsa, l’amata figura dell’artista Marisa Negrato con una intera giornata dedicata al suo ricordo e alla sua poliedrica opera....

SPINEA. La città di Spinea omaggia, a poco più di un anno dalla scomparsa, l’amata figura dell’artista Marisa Negrato con una intera giornata dedicata al suo ricordo e alla sua poliedrica opera. Domani dalle 11 a Santa Maria Assunta inizerà la giornata “I colori di Marisa”, con l’esposizione delle opere di Marisa Negrato, artista poliedrica e infaticabile animatrice della vita culturale di Spinea mancata il 29 gennaio dell’anno scorso a soli 59 anni. Nel giorno che sarebbe stato il suo compleanno, gli amici e i collaboratori offrono alla città un evento che vuole ricordare la sua gioia di vivere ed il suo sguardo acuto e originale sulla realtà esponendo, accanto alle opere raffinate e coloratissime di Marisa (batik, acquerelli, grafica) anche i disegni dei bambini con cui lei ha collaborato nelle scuole cittadine. Ad accompagnare la giornata, la lettura

di brani di Rigoni Stern, Thoreau e Calvino Allieva di Paolo Poerio Scoglio, Giovanni Vittorio Martinolli, Gianni Trevisan e Luciana Zabarella, Marisa Negrato, organizzatrice di eventi e anima dell’Associazione Amici della Biblioteca, aveva collaborato con il Comune. (ma. to.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro