Quotidiani locali

spinea 

Actv, cambiano i capolinea e le direttrici

SPINEA. Importanti novità sul fronte dei trasporti su autobus e – in prospettiva – anche su ferrovia per gli abitanti di Spinea, con l’aumento di corse in direzione stazione e nuove proposte per...

SPINEA. Importanti novità sul fronte dei trasporti su autobus e – in prospettiva – anche su ferrovia per gli abitanti di Spinea, con l’aumento di corse in direzione stazione e nuove proposte per usufruire al meglio delle possibilità date dal biglietto unico.

La prima modifica ai servizi Actv, attiva dal 1 marzo, riguarda il percorso della linea 10 che dal precedente capolinea di Asseggiano prolungherà il suo percorso fino alla stazione del Sistema ferroviario metropolitano regionale (Sfmr) di Spinea, per ora in fase sperimentale fino al mese di giugno, ma con concrete possibilità di rendere il cambio permanente a partire da settembre, quando la corsa tronerà utile per gli studenti del Morin e per i frequentatori della piscina di Via Calabria.

Ma comune di Spinea e Actv stanno anche lavorando per spostare alla stazione anche il capolinea della linea 6, progetto ormai a buon punto e che porterebbe a una diversificazione di percorso nel tratto comune tra le linee 6 e 7/Mirano. Procedono inoltre anche i lavori relativi al biglietto unico autobus-treno, con Spinea che, dato l’arrivo del capolinea dei bus in area

stazione, entrerà a pieno titolo tra i percorsi. «Tutto fa parte di un percorso di lavoro», spiega l’assessore Gianpier Chinellato, «Per migliorare i collegamenti tra Spinea, Mestre e Venezia, cambiamenti che ovviamente non possono essere decisi in pochi giorni». (ma. to.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro