Quotidiani locali

caorle 

Proteste per il taglio dei pini marittimi lungo via Gozzi

CAORLE. Polemiche sul litorale. Iniziata in questi giorni, nonostante il clima rigido, la procedura di taglio degli alberi di via Gozzi, strada che collega viale Santa Margherita a Lungomare Venezia....

CAORLE. Polemiche sul litorale. Iniziata in questi giorni, nonostante il clima rigido, la procedura di taglio degli alberi di via Gozzi, strada che collega viale Santa Margherita a Lungomare Venezia. Proteste in particolare sul web, dove qualcuno ha fondato in modo ironico approfittando del clima elettorale il Pdp – Partito dei pini di Caorle, per riflettere su quanto sta succedendo. I lavori si completeranno entro pochi giorni, e dei pini già non c'è più traccia. La strada è chiusa.

Una soluzione, quella dell'abbattimento dei pini marittimi, che non piace a molti e che ricorda il caso scoppiato nel 2017,

quello di viale Pompei, dove la scelta di tagliare i pini fu accompagnata da polemiche roventi all'indirizzo allora dell'amministrazione comunale di Caorle. Come in questa strada e a Ottava Presa verranno collocati i lecci, meno invasivi e comunque meno appariscenti. (r.p.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro