Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Incidente auto-camion lungo la Romea, muore a 30 anni

Barbara Penzo, 30 anni, di Chioggia, è morta nel sinistro tra la sua auto e un camion, in Romea

Il sinistro alle 8.20 di giovedì, all'altezza di Campagna Lupia: inutili i soccorsi per Barbara Penzo, di Chioggia. Altro pauroso  frontale sulla Jesolana: tre feriti ricoverati

CAMPAGNA LUPIA.  Scontro mortale giovedì mattina  sulla Romea a Lughetto di Campagna Lupia .

Qui un tir ungherese si è scontrato con un’auto condotta da una trentenne di Chioggia che lavora a Venezia, Barbara Penzo, che a causa delle ferite riportate nel sinistro è morta.

Dalle prime ricostruzioni fatte, per cause ancora da chiarire e forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla neve si sono scontrati un mezzo pesante con un’automobile. Sia il tir che l’auto una Pegeout sono finiti nella scar ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAMPAGNA LUPIA.  Scontro mortale giovedì mattina  sulla Romea a Lughetto di Campagna Lupia .

Qui un tir ungherese si è scontrato con un’auto condotta da una trentenne di Chioggia che lavora a Venezia, Barbara Penzo, che a causa delle ferite riportate nel sinistro è morta.

Dalle prime ricostruzioni fatte, per cause ancora da chiarire e forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla neve si sono scontrati un mezzo pesante con un’automobile. Sia il tir che l’auto una Pegeout sono finiti nella scarpata che delimita la carreggiata della Romea .

l'auto distrutta di Barbara Penzo

Una squadra dei pompieri ha messo in sicurezza i mezzi ed estratto la conducente rimasta incastrata nell’abitacolo dell’utilitaria. La donna è morta poco dopo essere stata soccorsa.

Le operazioni degli operatori del 115 sono terminate dopo circa un’ora e mezza. Solo contuso il conducente del tir .

 Si sono registrate code per alcuni chilometri. La situazione è tornata alla normalità verso le 10 nonostante sul posto fosse in corso una forte nevicata.

In mattinata, un altro grave incidente stradale sulle strade della provincia di Venezia, questa volta lungo la Jesolana: tre persone ferite ricoverate in ospedale.

Grave frontale al Montiron, tre feriti ricoverati in ospedale

Alle ore 10.30 di giovedì, i vigili del fuoco sono infatti intervenuti per lo scontro frontale tra due auto lungo la SS 14 Triestina al km 13 in direzione Jesolo all’altezza del Montiron: tre feriti. La squadra intervenuta da Mestre ha messo in sicurezza la Hyundai Accent e la Renault Captur  e soccorso insieme al personale del 118 i tre feriti, che sono stati trasferiti in ospedale dalle ambulanze. Sul posto la polizia locale per i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.