Quotidiani locali

«Volontari formati per gestire la sicurezza degli eventi»

DOLO. Promuovere dei corsi per ottenere l’attestato di sicurezza per l’organizzazione di manifestazioni. Questa la proposta lanciata da Umberto Cogno dopo l’annullamento del “Carneval dei Storti” a...

DOLO. Promuovere dei corsi per ottenere l’attestato di sicurezza per l’organizzazione di manifestazioni. Questa la proposta lanciata da Umberto Cogno dopo l’annullamento del “Carneval dei Storti” a Dolo e i problemi emersi per l’organizzazione di altre manifestazioni legati alle nuove normative sulla sicurezza. «La normativa sulla sicurezza prevede che in ogni manifestazione pubblica ci debbano essere delle persone formate in possesso dell’attestato sulla sicurezza» sottolinea «Tutto questo sta creando confusione e grande dispiaceri per le cancellazioni di storiche manifestazioni». Cogno lancia quindi la sua idea. «Una richiesta che faccio a tutte le amministrazioni è quella di organizzare corsi serali gratuiti per ottenere questo attestato di sicurezza magari invitando gli operatori della Protezione civile e tutti i cittadini che si vogliono rendere

utili. Cari sindaci non dobbiamo permettere che la violenza vinca questa battaglia, dobbiamo affrontarla e continuare le nostre tradizioni, non dobbiamo cancellarle, anzi dimostriamo la nostra buona volontà. Se faranno questi corsi sarò il primo ad iscrivermi» . (g.pir.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro