Quotidiani locali

eraclea 

Valle Tagli, test alle nuove idrovore del consorzio

ERACLEA. Il consiglio di amministrazione del consorzio di bonifica Veneto Orientale ha effettuato un sopralluogo al cantiere dei lavori di potenziamento dell’impianto idrovoro Valle Tagli nel Comune...

ERACLEA. Il consiglio di amministrazione del consorzio di bonifica Veneto Orientale ha effettuato un sopralluogo al cantiere dei lavori di potenziamento dell’impianto idrovoro Valle Tagli nel Comune di Eraclea, per assistere al primo test di funzionamento dei due nuovi gruppi elettroidrovori da 6.000 litri al secondo ciascuno. Erano presenti anche i tecnici dell’impresa fornitrice delle pompe e i tecnici e gli operai del consorzio, impegnati negli interventi complementari, come l’adeguamento degli sgrigliatori e il sistema di telecontrollo.

Le due nuove pompe affiancheranno quelle esistenti e aumenteranno la portata dell’impianto dagli attuali 18.000 a 30.000 litri al secondo. «Lo scopo del progetto, dell’importo di 900.000 euro», spiegano i responsabili, «è quello di aumentare la capacità idrovora al di fuori del sistema del Brian, mitigando così il rischio idraulico nell’omonimo bacino, un territorio di 44.600 ettari compreso tra Livenza e Piave e ricadente nel territorio

di 7 Comuni veneziani (Noventa di Piave, San Donà, Ceggia, Torre di Mosto, Eraclea, Caorle, San Stino di Livenza) e di 9 Comuni trevigiani (San Polo di Piave, Ormelle, Ponte di Piave, Oderzo, Gorgo al Monticano, Salgareda, Chiarano, Motta di Livenza, Cessalto». (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro