Quotidiani locali

«Il sindaco ripristini subito i parcheggi per le madri»

Portogruaro. Interrogazione della consigliera Irina Drigo (Pd) sulla scomparsa di molti posti auto “rosa” soprattutto vicino all’ospedale e al Parco della Pace

PORTOGRUARO. Ripristinare subito i “parcheggi rosa”, lì dove sono stati cancellati gli unici due presenti in città; e allestirne di nuovi per permettere alle future o neo-mamme di trovare facilmente un posto per la propria auto. Il consigliere comunale del Pd Irina Drigo ha protocollato un’interrogazione per chiedere alla giunta il motivo per cui non ci sarebbero abbastanza stalli rosa nel territorio portogruarese.

L’obiettivo del centrosinistra e dei comitati, in particolare “I fiocchi sopra le gru”, è quello di dotare di parcheggi rosa le aree di sosta vicino l’ospedale, per permettere alle mamme di parcheggiare in serenità e nelle vicinanze dell’ospedale civile, quando hanno visite nei reparti di Pediatria e del Punto nascita. «I parcheggi rosa riservati alle future mamme in attesa e a quelle con bambini di età inferiore a 12 mesi, localizzati in prossimità di strutture pubbliche, costituiscono una scelta solidale e di attenzione finalizzata a garantire alle mamme un accesso diretto ai servizi», ricorda Irina Drigo, «limitando le difficoltà nella ricerca di parcheggi in particolare dove la sosta risulta problematica». I posti per le mamme non sono previsti dal Codice della Strada, ma Irina Drigo ricorda comunque che «alla Presidenza della Conferenza dei Sindaci ed al sindaco del Comune di Portogruaro già nel 2016 il comitato “I fiocchi sopra le gru” aveva richiesto l’istituzione di tale parcheggi, non solo in prossimità degli ospedali ma anche nei principali parcheggi che circondano il centro storico, ad esempio a Portogruaro il parcheggio dell’ex-silos, il parcheggio di fronte al vecchio ospedale ed in quello che confina con il Parco della Pace».

Nella vicina Gruaro esistono parcheggi rosa per le mamme che vanno a fare la spesa.

«Vogliamo capire», conclude Drigo, «se l’amministrazione comunale intende fornire risposte concrete alla richiesta avanzata dalle mamme tramite i comitati, ed in particolare quali sono i tempi ed i luoghi dove intende realizzare i parcheggi rosa a Portogruaro; se intende farsi parte attiva affinché in Conferenza dei Sindaci venga adottata

una decisione comune che favorisca tale scelta in tutte le località del territorio; come intende rendere noto e pubblicizzare tale iniziativa, sensibilizzando l’opinione pubblica al rispetto ed alla sensibilità verso le neo e le future mamme».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro