Quotidiani locali

Ladri a Mira e Borbiago rubano soldi e biciclette

MIRA. Furti nelle abitazioni sia di giorno che di notte a Mira Vecchia e Borbiago, nello stile più classico: i ladri hanno aspettato che dalle case si assentassero i residenti per poi colpire...

MIRA. Furti nelle abitazioni sia di giorno che di notte a Mira Vecchia e Borbiago, nello stile più classico: i ladri hanno aspettato che dalle case si assentassero i residenti per poi colpire indisturbati forzando porte e finestre. A Mira Vecchia ad esempio, nella zona di via Confine (a ridosso con il Comune di Dolo) i banditi sono entrati in azione in due case da cui gli anziani si erano appena allontanati per fare delle commesse. I ladri hanno portato via gli oggetti che si sono trovati davanti. Sono spariti così sia contanti che piccoli elettrodomestici anche dal valore non elevato.

Altri colpi sono stati fatti invece in alcune autorimesse in via Malpaga e via Trescievoli dove i ladri hanno portato via dai garage delle biciclette e degli utensili e arnesi per la cura del giardino.

Colpi simili erano stati segnalati anche nei giorni

scorsi in altri paesi della Riviera del Brenta, a Camponogara e Pianiga. In qualche caso erano sparite anche le cibarie dai frigoriferi. A Mira per evitare fatti di questo tipo sono sorti una settimana fa altri 6 gruppi di controllo del vicinato che ora sono a quota 35. (a.ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro