Quotidiani locali

Vogare in laguna: emozione unica

Le foto di Marco Contessa per i lettori della "Nuova" saranno usate anche alla Fiera del turismo in Germania per invogliare i turisti tedeschi a "vivere" il Lido

LIDO. Venite a provare la voga veneta al Lido. Un'esperienza che gli albergatori dell'isola proporranno ai propri ospiti per invogliarli a vivere la loro "isola d'oro" in maniera totale, godendo anche delle bellezze e delle emozioni che solo la laguna di Venezia sa offrire.

leggi anche:

com

Niente trucchi, la bellezza di Venezia al naturale

I due fotografi Claudio Vianello e Marco Contessa hanno accettato la sfida: ecco le foto dello "stravedamento", il fenomeno ottico che sembra avvicinare le Dolomiti alla Serenissima. E per dimostrare che non c'è ritocco hanno fotografato anche le loro macchine fotografiche mentre riprendevano la città più bella del mondo

E per le foto chi meglio di Marco Contessa, il fotoamatore del Lido che i lettori della "Nuova" conoscono bene? Contessa infatti ama condividere le proprie foto sul nostro sito. E che si tratti di foto davvero particolari lo provano gli apprezzamenti che ottengono. Lui adora le giornate di "stravedamento", cioè quelle dopo venti freddi che provocano una nitidezza dell'aria che a sua volta sembra "schiacciare" le Dolomiti a formare una corona con la città.

Foto per passione senza alcuna post produzione, ma con un semplice teleobiettivo, così come Claudio Vianello, altro grande fotografo della laguna amato dai nostri lettori.

Questa volta le foto di Marco Contessa finiranno alla Fiera del turismo in Germania come copertina di una brochure. La richiesta per le vacanze dei turisti tedeschi si sta infatti orientando sempre più verso le "ferie verdi" dove accanto a mare, sole e città d'arte ci sia la possibilità di vivere la natura e praticare sport.

Quindi: cosa meglio della voga alla veneta, uno sport che viene praticato solo qui e che dal Lido vede partire decine e decine di appassionati per tour tra i canali e le barene?

leggi anche:

Il tutto in un silenzio perfetto, amplificato dallo sciabordio dell'acqua lungo le fiancate della barca e dai battiti del cuore. Da provare almeno una volta.(u.d.)

Riproduzione riservata

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon