Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Sabato la manifestazione contro violenza e fascismo

DOLO. «E questo è il fiore con cui scendiamo in piazza contro il fascismo». Così si chiama la manifestazione promossa dal Pd di Dolo per sabato dalle 10 allo Squero. L’evento si svolge in...

DOLO. «E questo è il fiore con cui scendiamo in piazza contro il fascismo». Così si chiama la manifestazione promossa dal Pd di Dolo per sabato dalle 10 allo Squero. L’evento si svolge in concomitanza con la manifestazione nazionale in programma a Macerata. «Si tratta di una manifestazione contro il fascismo», spiega Chiara Iuliano, segretario del Pd di Dolo, «per dire basta a tutti i tipi di fascismo e di violenza». La manifestazione ha il sostegno dell’Anpi di Dolo.

«Non avrà simboli di partito», precisa Chiara Iuliano, «per permettere a tutti coloro che si riconoscono nei valori della democrazia e della Costituzione di partecipare liberamente. Non possiamo più accettare episodi come quelli che sono di Macerata e Como. Sabato scendiamo allo Squero per riaffermare le nostre libertà e per dire basta alla violenza».

Sono previsti interventi da parte degli organizzatori, dell’Anpi e delle associazioni. «Con l’occasione», conclude Chiara Iuliano, «celebreremo anche il Giorno del Ricordo che cade proprio il 10 febbraio». (g.pir.)