Quotidiani locali

le categorie 

«Programmazione attesa da anni siamo soddisfatti»

«Non possiamo che essere soddisfatti della decisione dell’amministrazione comunale. Era ora». Confesercenti e Ascom Confcommercio plaudono all’iniziativa della sosta gratis nei venerdì dell’Happy...

«Non possiamo che essere soddisfatti della decisione dell’amministrazione comunale. Era ora». Confesercenti e Ascom Confcommercio plaudono all’iniziativa della sosta gratis nei venerdì dell’Happy Friday, il cui calendario per il 2018 è già stato fissato nella delibera dell’amministrazione comunale venezia. Permettendo, per una volta, una prima organizzazione su base annuale della animazione commerciale, che era reclamata da tempo dai commercianti.

Lo segnalano sia Tiziano Scandagliato della Confesercenti che Dario Corradi, direttore della Ascom Confcommercio di Mestre. «Bene, è una buona notizia. E segnalo anche che grazie alla sosta gratuita dalle 13 alle 15 per la pausa pranzo di fatto in quei venerdì si potrà parcheggiare gratuitamente dalle 13», spiega Scandagliato. E Corradi: «Lo dicevamo da tempo che serve una programmazione. Finalmente ci hanno ascoltato».

La sosta gratis a Mestre, sulle strisce blu (escluse quelle di Marghera, San Giuliano e dell’area attorno al Vega) si aggiunge anche

alla riconferma per il 2018 dei costi per la sosta sugli stalli controllati da Avm e dalla sospensione di una gran parte delle zone a traffico limitato del centro di Mestre. Ma attenzione: rimangono sempre attive le telecamere di via San Pio X e via Brenta Vecchia. (m.ch.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori