Quotidiani locali

Per anni ha picchiato moglie e figli, arrestato dai carabinieri

MIRA. L'uomo, un 53enne tunisino, era residente in un comune della Riviera

MIRA. Arrestato dai carabinieri padre padrone che picchiava e minacciava  con violenza da anni la moglie e i figli. Mercoledì sera i carabinieri della tenenza di Mira hanno arrestato su ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip del Tribunale di Venezia per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate e abuso di mezzi di correzione, un 53enne tunisino residente nel comune della Riviera.

L’uomo, è accusato di comportamenti violenti e vessatori nei confronti di tutto il suo nucleo famigliare a partire dalla moglie, tra l’altro già affetta da grave patologia, umiliata e percossa a più riprese

e indotta a non denunciare le violenze.

Le delicate indagini svolte dai carabinieri hanno accertato che anche i tre figli, anche uno appena maggiorenne (classe 1998) che i tre minori (classe 2004, 2005 e 2009) avevano subito negli anni violenze fisiche e psicologiche pesantissime.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori