Quotidiani locali

jesolo 

Si lancia dal tetto e tenta la fuga

Ma il ladro è stato inseguito e arrestato dalla polizia

JESOLO. Arrestato in flagrante il ladro all’hotel Beny di via Levantina. Fa parte della stessa banda di vandali che ha messo fuori uso gli estintori al Laguna Shopping sabato scorso. Il gestore dell’hotel Beny ha chiesto l’intervento del commissariato lunedì alle 12 perché sospettava che all’interno della struttura ricettiva, chiusa per la stagione invernale, vi fossero degli intrusi. Ha detto di aver notato una persona scendere dalla scala antincendio con uno zaino in spalla che ha riconosciuto come il proprio. Il giovane, vistosi scoperto, si è nascosto dietro il parapetto di un balcone al primo piano. Nel frattempo, gli agenti di polizia hanno circondato l’edificio per scongiurare l’eventuale fuga.

Uno degli agenti allora si è arrampicato sulla tettoia antistante le terrazze del primo piano e ha visto un giovane accucciato all’interno di una di queste. Il ragazzo, che ancora non si era accorto del poliziotto, è stato silenziosamente avvicinato. Visto l’agente, lo ha spintonato e si è gettato nel vuoto da un’altezza di circa tre metri. Rimasto illeso e fuggito in direzione della spiaggia, rincorso dal poliziotto. Gli altri agenti, giunti all’altezza della recinzione, che separa la proprietà dell’hotel dall’arenile, hanno a loro volta raggiunto il ragazzo che, sentendosi braccato, si è voltato e ha iniziato una colluttazione con gli agenti della volante, ferendone uno alla caviglia destra. Infine, lo hanno immobilizzato e arrestato. Hanno recuperato lo zaino che il ragazzo aveva abbandonato nella terrazza in cui si era nascosto, rinvenendo all’interno la refurtiva.

Si tratta di un ventiduenne italiano di origine brasiliana, residente a Jesolo, già condannato per reati in materia di stupefacenti. È stato denunciato e arrestato per rapina impropria

e lesioni personali aggravate, trasferito al carcere di Venezia in attesa di comparire innanzi al gip. Il giovane era responsabile, assieme a due coetanei, del danneggiamento di alcuni estintori nel parcheggio del supermercato del centro commerciale Laguna Shopping. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori