Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Traffico vietato ai mezzi pesanti le prime multe

FOSSALTA DI PORTOGRUARO. Sulla provinciale 73 che attraversa Alvisopoli e Fratta, da ieri mattina vige un’ordinanza comunale che impedisce il transito ai mezzi pesanti di portata pari o superiore a 3,...

FOSSALTA DI PORTOGRUARO. Sulla provinciale 73 che attraversa Alvisopoli e Fratta, da ieri mattina vige un’ordinanza comunale che impedisce il transito ai mezzi pesanti di portata pari o superiore a 3,5 tonnellate. Quattro camion sono già stati multati nelle prime ore della settimana. Il provvedimento, a firma del sindaco Natale Sidran, punta a ripristinare la sicurezza, venuta meno per il transito dei mezzi pesanti che attraversano la provinciale per recarsi nei cantieri della terza corsia, una scorciatoia per aggirare il traffico sulla Triestina.

La svolta è arrivata il 2 febbraio in un incontro organizzato dal Comune che ha convocato Autovie, Tiliaventum scarl, impresa esecutrice dei lavori, e infine la Città Metropolitana, ente proprietario della strada provinciale 73. Sindaco e assessori, annunciando il provvedimento di chiusura al traffico per i mezzi che hanno un carico superiore a 35 quintali, hanno chiesto la cessazione immediata del loro transito per le frazioni interessate e l’individuazione, altrettanto immediata, di un percorso alternativo per raggiungere i cantieri. Da oggi verranno effettuati sopralluoghi per constatare gli eventuali danni provocati per il passaggio di centinaia di camion ai fabbricati e al manto stradale. (r.p.)