Menu

«Ragazzo speciale che amava la vita»

CHIOGGIA. Non arbitrava più da due anni, fermato da quella malattia terribile di carattere genetico che poteva essere sconfitta solo da un trapianto che purtroppo non è mai arrivato. Facevo l’arbitro...

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro