Quotidiani locali

dolo 

Lunghe code in via Badoera chiesto intervento risolutivo

DOLO. Code di centinaia di metri che si ripetono ogni mattina e disagi alla viabilità. Queste le problematiche sollevate dai residenti di via Badoera e dai molti automobilisti che chiedono a gran...

DOLO. Code di centinaia di metri che si ripetono ogni mattina e disagi alla viabilità. Queste le problematiche sollevate dai residenti di via Badoera e dai molti automobilisti che chiedono a gran voce la sistemazione dell’innesto che dalla strada, tramite il ponte “Novo”, si immette nella Brentana.

«Ogni giorno c’è il caos», spiega Giovanni Fattoretto, ex consigliere comunale e residente nella zona, «e deve intervenire sempre la polizia locale per dirigere il traffico. Non parliamo in questi giorni di mal tempo e pioggia con le code che si allungano ancora di più». Fattoretto ricorda la vicinanza con il plesso scolastico superiore. «La strada viene percorsa da studenti e insegnanti che si recano a scuola, prosegue, «senza dimenticare i tanti pendolari».

«Si sono spese grosse cifre per la bretella di Ca’ Tron e la grande rotonda», commenta Fattoretto, «e poi ci troviamo il traffico imbottigliato. Hanno fatto tante infrastrutture ma non si è pensato a rendere fluido il traffico in questo “collo di bottiglia”». (g.pir.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori