Quotidiani locali

Treporti, si rovescia con il barchino: muore carpentiere 

La vittima aveva 49 anni, incerte le cause dell'incidente: possibile l'alta velocità 

TREPORTI. Carpentiere veneziano si rovescia con il barchino e annega a 49 anni nello specchio acqueo del terminal Actv di Ricevitoria a Treporti.

La vittima dell'incidente avvenuto attorno alle 13 di ieri è Alessandro Tonini di Cannaregio, un appassionato di barchini da corsa e modellismo aereo, mentre percorreva il canale San Felice in direzione Burano. Al momento non sono chiare le cause dell'incidente nautico che potrebbe essere dovuto ad una manovra sbagliata o all'alta velocità.

Interrotto per oltre due ore il traffico nautico nella zona dell'incidente per l'intervento di recupero della salma che è stata portata dai servizi funebri Facco alla camera mortuaria del cimitero di Treporti. Sul posto la Guardia costiera, la polizia locale di Cavallino-Treporti e la Croce Verde. 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori