Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Carnevale, incassi record con i pullman turistici

PUNTA SABBIONI. Più di 25.000 euro incassati grazie alla Ztl dal Comune di Cavallino-Treporti nel primo sabato di afflusso di bus turistici per il Carnevale di Venezia. Ben 150 bus turistici con a...

PUNTA SABBIONI. Più di 25.000 euro incassati grazie alla Ztl dal Comune di Cavallino-Treporti nel primo sabato di afflusso di bus turistici per il Carnevale di Venezia. Ben 150 bus turistici con a bordo circa 7.500 turisti in maschera hanno acquistato il ticket lasciapassare al check point dell’area mercato di Cavallino nel primo giorno di assalto al terminal per imbarcarsi a Punta Sabbioni. Di questa cifra il 65% finirà nelle casse del Comune, mentre il rimanente 35% andrà trasferito nel bi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PUNTA SABBIONI. Più di 25.000 euro incassati grazie alla Ztl dal Comune di Cavallino-Treporti nel primo sabato di afflusso di bus turistici per il Carnevale di Venezia. Ben 150 bus turistici con a bordo circa 7.500 turisti in maschera hanno acquistato il ticket lasciapassare al check point dell’area mercato di Cavallino nel primo giorno di assalto al terminal per imbarcarsi a Punta Sabbioni. Di questa cifra il 65% finirà nelle casse del Comune, mentre il rimanente 35% andrà trasferito nel bilancio di Ct Servizi, società a responsabilità limitata interamente partecipata dal Comune che gestisce il servizio di riscossione dei lasciapassare Ztl per i bus turistici.

«Aumentato il numero di pullman del 50% rispetto al dato in flessione di due anni fa», esulta la sindaco Roberta Nesto, «fa piacere che queste risorse stiano entrando nelle casse del comune ma soprattutto che il prodotto turistico veneto e veneziano continuino a esercitare un tale appeal».

A fronte dell’afflusso straordinario di ieri si potrebbe facilmente verificare un surplus di arrivi rispetto alla previsione iniziale di 200 pullman riferita al weekend in corso, ma soprattutto, sommando anche gli arrivi del prossimo considerato il momento clou del Carnevale, sarà possibile un incremento di introiti rispetto allo scorso anno che aveva registrato 800 pullman in due settimane. «Siamo riusciti a sistemarne 35 nel parking all’incrocio con via Hermada visto che il terreno nonostante la pioggia aveva la necessaria compattezza», conferma il comandante della polizia locale Dario Tussetto, «ieri ne sono già arrivati più delle previsioni, anche oggi siamo pronti a riceverli». Al parcheggio Aci di ieri hanno trovato posto 55 bus turistici oltre a quelli già prenotati nei giorni scorsi.

Francesco Macaluso