Quotidiani locali

martellago 

Telecamere, installazioni al via

Saranno 39 gli impianti con invio delle immagini in un luogo segreto

MARTELLAGO. Sono iniziati i lavori d’installazione delle telecamere nel comune di Martellago. Il progetto atteso da tempo è ormai entrato nel vivo e sono stati montati i primi sostegni in piazza Bertati a Martellago e in via Frassinelli a Maerne per poi mettere la videosorveglianza. Entro la fine del mese, tutti gli occhi elettronici saranno allacciati, seguirà il collegamento con la centrale e poi entreranno in funzione.

Fungeranno da deterrente e saranno utili alle indagini delle forze dell’ordine. L’idea è stata sviluppata e studiata dalla società Fastweb e il comune ci metterà 250 mila euro. Il pacchetto prevede 39 telecamere di tre tipi: fisso e da mettere sulle arterie principiali, quello in grado di ruotare a 360 gradi e quello per leggere le targhe dei veicoli. Le aree da controllare saranno, oltre alle due già citate, gli altri punti più sensibili e di passaggio come piazza Vittoria, il municipio, le scuole, via Castellana, via Canove, la zona del cimitero e quella industriale, lo stadio a Martellago, piazza IV Novembre, il sottopasso della stazione, gli impianti sportivi, ancora il cimitero a Maerne, mentre

su Olmo troveranno posto sull’omonima strada provinciale, via Chiesa e la rotonda di papa Giovanni XXIII. In precedenza, da fine novembre, sono stati costruiti i ponti-radio e la centrale operativa che, per motivi di sicurezza, non sarà indicato il luogo dove sorgerà. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon