Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Rubano ferro vecchio ritirata la querela

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. Avevano rubato dal cassone per la raccolta del ferro vecchio sistemato nel giardino dell’ex asilo parrocchiale di Terzo Bacino: una lavatrice e due grandi radiatori...

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. Avevano rubato dal cassone per la raccolta del ferro vecchio sistemato nel giardino dell’ex asilo parrocchiale di Terzo Bacino: una lavatrice e due grandi radiatori metallici che qualcuno aveva buttato nella catasta di cui poi si occupava la parrocchia di Cesarolo e che in due avevano caricato indebitamente sul cassone di un autocarro. Per questo Muhamet Osmani, 30 anni, e Neremi Osmani, 62 anni, entrambi di San Stino, sono finiti a processo davanti al giudice monocratico del tribunale di Pordenone. L’accusa per loro era di furto aggravato. Ieri il parroco ha ritirato la querela nei confronti dei due stranieri. Per questo nell’udienza del 23 febbraio verrà dichiarata l’estinzione del reato per improseguibilità dell’azione penale. (ru.b.)