Quotidiani locali

vigonovo 

Raccolta firme dei negozianti di via Toniolo

VIGONOVO. Cento firme sono state presentate dai residenti di via Toniolo e via Piovego per chiedere all’amministrazione comunale di non effettuare interventi sulla viabilità che possano limitare o...

VIGONOVO. Cento firme sono state presentate dai residenti di via Toniolo e via Piovego per chiedere all’amministrazione comunale di non effettuare interventi sulla viabilità che possano limitare o dissuadere l’accesso alla strada. A dirlo è Filippo Fogarin, consigliere d’opposizione, che ricorda come nella zona siano presenti una dozzina di attività.

«La raccolta firme», spiega Fogarin, «chiede all’amministrazione di porre particolare attenzione alla presenza di attività commerciali e artigianali in via Toniolo che, con l’installazione di telecamere o di altro tipo di dissuasore, perderebbero inevitabilmente parte della clientela. La perdita di fatturato a seguito di un intervento di limitazione

del traffico può costituire presupposto per intraprendere un’azione inibitoria prima e un’azione di richiesta di risarcimento del danno dopo». La petizione è stata presentata il 10 gennaio. «Fino a ieri», prosegue Fogarin, «i firmatari non hanno ricevuto risposta». (g.pir.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori