Quotidiani locali

martellago 

Si è spenta l’imprenditrice Gianna Franzoi

MARTELLAGO. Seguiva l’azienda di famiglia e si era data molto da fare ai tempi dei comitati contro il Passante per chiederne lo spostamento più a ovest dal centro di Martellago. Una malattia breve...

MARTELLAGO. Seguiva l’azienda di famiglia e si era data molto da fare ai tempi dei comitati contro il Passante per chiederne lo spostamento più a ovest dal centro di Martellago. Una malattia breve ha stroncato la vita di Gianna Franzoi (nella foto), 58 anni di Martellago, spirata domenica poco più di due anni dopo suo papà Luciano, fondatore dell’omonima azienda metalmeccanica di via Guido Rossa a Scorzè. Proprio qui, la donna lavorava seguendo la parte amministrativa e di vendita. Una ditta molto conosciuta, nata nel 1961 e attiva nella produzione di macchine da impiegare nei settori del riciclaggio dei rottami metallici e degli inerti. Ma a Martellago era nota anche per le sue battaglie con il

Comitato di via Boschi. Non aveva fatto mancare il suo impegno politico, presentandosi alle comunali del 2013 con la lista “Un Comune per tutti”. Lascia il marito Raul, la figlia Gioia, la mamma Maria, oltre ai fratelli e le sorelle. Il funerale oggi in forma privata. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon