Quotidiani locali

pianiga 

Nuove assemblee e stato d’agitazione ai magazzini Despar

PIANIGA. Nuove assemblee e stato di agitazione alla Winlog di Cazzago di Pianiga da questa settimana. Ci sono infatti circa un centinaio di dipendenti che lavorano nel magazzino Aspiag– Despar, dato...

PIANIGA. Nuove assemblee e stato di agitazione alla Winlog di Cazzago di Pianiga da questa settimana. Ci sono infatti circa un centinaio di dipendenti che lavorano nel magazzino Aspiag– Despar, dato in appalto a Winlog, che denunciano una situazione intollerabile. «Anche con il nuovo anno la situazione del rispetto dei diritti dei lavoratori», spiega per i Cobas Sandro Pescopagano, «non si è normalizzata. Proprio per questo abbiamo in programma astensioni dal lavoro a scacchiera nei diversi turni in cui è organizzato il lavoro. Ci sono turni massacranti e nessun giorno di riposo all’interno della settimana, una situazione che provoca ai lavoratori oltre che danni fisici, anche uno stress psicologico inaccettabile». Saranno fatte in questi giorni delle assemblee.

Intanto i sindacati Cobas hanno vinto le cause contro l’ex appaltante di Despar, Flexylog hanno portano a casa migliaia di euro in più per i lavoratori

transando, grazie a conciliazioni legali vinte, “le cifre di salario decurtato ingiustamente ai lavoratori”. In quattro su 100 avevano deciso di non firmare gli accordi sindacali di trapasso da Flexilog a Winlog. Ora però possono recuperare i soldi anche gli altri. (a. ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon