Quotidiani locali

Passerella in rio di Noale sotto accusa

Sopralluogo dei vigili. «Verifichiamo le autorizzazioni», Intanto i lavori sul canale non si fermano

VENEZIA. Sopralluogo dei vigili urbani in Rio di Noale. Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni, una pattuglia della Polizia locale ha effettuato un sopralluogo nel cantiere galleggiante che sta costruendo una nuova passerella sull’acqua di fronte al ristorante «Al Beccafico». I vigili hanno esaminato documenti e autorizzazioni in possesso dell’impresa che sta conducendo i lavori, la Boscolo Bielo. «Stiamo verificando se ci siano tutti i permessi necessari all’Edilizia privata e al Traffico Acqueo», dicono i vigili urbani.

Intanto mentre si effettuano i controlli, la passerella avanza. Ieri sono spuntate le ringhiere in ferro, sopra le putrelle e il basamento. Modalità di lavori che hanno fatto discutere. Perché le sbarre di ferro sono state infisse con bulloni dentro la pietra d’Istria. Desta polemiche anche il fatto che l’estensione verso il canale possa essere stata autorizzata. A ridosso di una riva pubblica, e soprattutto in un canale, il rio di Noale, soggetto a un traffico intenso, e in particolare al passaggio dei mezzi di soccorso come le lance dei vigili del fuoco e le ambulanze.

Che uso sarà fatto di quella passerella? «Uscita di emergenza dal locale», hanno detto ai vigili i titolari. Ma perché l’uscita non può essere trovata verso la Strada Nuova?

Potrebbe anche essere che la nuova passerella possa poi essere adibita a plateatico con sedie e tavolini, come già successo in altri locali che hanno la porta d’acqua. Un costume sempre più diffuso. Che solleva polemiche per la mancanza di controlli e di regole rigide su un uso della città sempre più volto al turismo

e all’espansione di Pubblici esercizi.

Una segnalazione è stata inviata anche alla Procura e alla Soprintendenza, ipotizzando il danneggiamento e interventi non autorizzati sulla pietra d’Istria. Anche questo sarà oggetto di approfondimenti nelle prossime ore. (a.v.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori